Error. Page cannot be displayed. Please contact your service provider for more details. (32)

 

Torta salata con cavolfiori, stracchino e speck

Ricetta a cura della dott.ssa Valentina Viti, biologa nutrizionista, autrice del blog “Una Nutrizionista in Cucina

Ingredienti per 8 porzioni:
per la pasta:
300 g di farina FiberPasta, 30 ml olio extravergine di oliva, 300 ml circa di acqua, un pizzico di sale
per il ripieno:
800 g di cavolfiori cotti al vapore, 100 g di stracchino, 80 g di speck, 2 uova, sale, pepe, noce moscata, 1 cucchiaio di olio evo

Torta salata cavolfiori stracchino e speck

Preparazione:
Impastare la farina con l’olio, il sale e l’acqua fino ad ottenere una palla liscia e morbida, da far riposare in frigo almeno per mezz’ora. Tagliare lo speck a dadini e rosolarlo in una padella qualche minuto con 1 cucchiaio di olio, quindi aggiungere i cavolfiori cotti a vapore e mantecare per qualche minuto ancora. Far raffreddare.
Nel frattempo dividere la pasta in due parti, una un pò più abbondante dell’altra, e stenderla con un mattarello per ottenere due dischi. Con il disco maggiore foderate un contenitore da forno tondo del diametro di circa 27 cm e bucherellate il fondo. Sbattere le uova con lo stracchino ed unirle ai cavolfiori, aggiungere sale, pepe e noce moscata. Mescolare bene il tutto e riempire la torta con il composto, livellando bene con un cucchiaio di legno. Quindi ricoprire la torta con l’altro disco, saldare bene i lembi e praticare sulla superficie dei tagli con un coltello.
Infornare a 200°C per 30-40 minuti. Servire tiepida, ma è ottima anche nei giorni successivi, conservata in frigo.

Informazioni nutrizionali:
1 porzione contiene:
26 g carboidrati, 14 g di proteine, 12 g grassi e circa 8 g di fibre per un totale di 271 kcal per porzione.