Muffin della Tuscia

Muffin della Tuscia

Ingredienti:
3 uova
120 gr di fruttosio
120 gr di Farina FiberPasta
120 gr di farina di nocciole
100 gr di ricotta magra (possibilmente di mucca, senza aggiunte di crema di latte)
uno yoghurt bianco al 2% (100 gr)
un cucchiaio di olio di semi
mezzo bicchiere di latte
mezza bustina di lievito per dolci

Preparazione:
Sbattere le uova con il fruttosio fino ad ottenere un composto spumoso, aggiungervi allora lo yoghurt, amalgamarlo bene prima di unire le farine generic viagra online pharmacy. Frullare la ricotta con l’olio, aggiungere al l’impasto, sciogliere il lievito nel latte, non freddo, amalgamare bene tutto insieme, disporre negli stampini e cuocere in forno, escludendo la funzione di forno ventilato per circa un’ora a 170 gradi. Sia per l’apporto lipidico che calorico, è consigliato riempire meno gli stampini, ottenendo così un muffin di dimensioni minori, che potrà rappresentare un’ottima prima colazione unito ad uno yoghurt greco allo 0% ed a un cappuccino.

Commento della nutrizionista:
Questo muffin costituisce anche un piacevole dessert dopopasto da servire con 2 cucchiai di crema Fiberpan, di cui seguirà la ricetta. E’ chiaro che , qualora si decida per il dopopasto, il pasto dovrà essere attentamente bilanciato. Ad esempio, potrà essere costituito da 50 gr di pasta FiberPasta condita semplicemente, un secondo altamente proteico, pesce o carne bianca e poi il muffin accompagnato dalla crema per chiudere in bellezza sapendo di aver consumato un pasto bilanciato e vantaggioso.

A cura della nutrizionista
Imma Libertino